logo regione

RIS 3 DI REGIONE LOMBARDIA

La Commissione, per la realizzazione della strategia Europa 2020, individua nella politica regionale, più ancora che in quella nazionale e comunque ad essa coordinata, lo strumento per avviare processi di cambiamento profondi. Per attuarla ha posto ai Paesi Membri e alle Regioni la definizione di una Strategia di Specializzazione Intelligente (Smart Specialisation Strategy – S3) come precondizione all'accettazione della programmazione del settennato 2014-2020.


Le S3 nazionali e quelle regionali (RIS 3) devono soddisfare un duplice obiettivo:

  • promuovere una relazione più stretta tra strutture di ricerca e imprese,
  • concentrare le risorse pubbliche sulle eccellenze territoriali.

Anche Regione Lombardia ha individuato la sua strategia deliberata dalla Giunta il 5.12.2013, alla fine di un percorso di confronto e condivisione sul territorio, identificando i vantaggi competitivi e le specializzazioni tecnologiche più coerenti. Sono state perciò individuate 7 aree di specializzazione: Aerospazio, Agroalimentare, Eco-industria, Industrie creative e culturali, Industria della salute, Manifatturiero avanzato, Mobilità.


Qui il documento che illustra la RIS 3 di Regione Lombardia...