logo regione

Axxam SpA

Società di ricerca e sviluppo, progettazione, consulenza e servizi

Denominazione
Axxam SpA
Sito web
http://www.axxam.com/
Organismo di ricerca
No
Cluster Tecnologici Lombardi di appartenenza
  • Cluster Lombardo Scienze della Vita
Descrizione attività

Axxam SpA è stata costituita nel maggio 2001 come spin-out dal Gruppo Bayer, che successivamente a tale operazione ha mantenuto una quota di minoranza, mentre il controllo della Società è detenuto dai fondatori e manager (Dr. Stefan Lohmer, Dr. Alessandro Sidoli e Ing. Luigi Gavazzeni). Recentemente (gennaio 2012) è entrato nel capitale della Società con una quota di minoranza anche il Gruppo Zambon.

Axxam è una società che svolge attività di ricerca e servizi, sia in Italia sia all’estero, volta all’identificazione e caratterizzazione di potenziali farmaci e principi attivi per diverse applicazioni, e più in generale attività nel campo della ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione di servizi e prodotti nei diversi settori industriali delle scienze della vita, le cosiddette Life Sciences.

L’outsourcing di attività di ricerca e sviluppo e/o l’acquisizione di progetti e prodotti in licenza da parte di società specializzate sta diventando una tendenza sempre più marcata  nei settori industriali riconducibili alle scienze della vita.

Axxam si posiziona proprio nel settore dell’outsourcing delle prime fasi della ricerca che consente alle aziende di esternalizzare attività, ridurre i costi, ottimizzare i tempi, accedere a tecnologie innovative talvolta mancanti all’interno dell’azienda e ad aumentare in ultima istanza la produttività del sistema.

Axxam con le sue attività di servizio e i suoi prodotti è maggiormente focalizzata sui segmenti a più elevato contenuto tecnologico, più innovativi e più vicini alle sue competenze principali (biologia, screening e collezione di composti).

Le principali attività svolte dalla Società sono qui di seguito riportate.

- Analisi dell’espressione di target (sequenze geniche) rilevanti per lo sviluppo di nuovi principi attivi, mediante varie piattaforme

- Sviluppo di saggi funzionali (biochimici e cellulari) con sistemi luminescenti e fluorescenti

- Preparazione e mantenimento di librerie di composti chimici e naturali

- Screening di librerie di composti chimici e naturali

- Analisi dell’attività di composti (compound profiling e hit-to-lead)

- Chimica medicinale

Dal punto di vista produttivo, tutte le attività sono impostate con un alto livello di informatizzazione e automazione, con significativi investimenti strumentali e informatici (hardware e software), che consentono un’alta produttività. Axxam è in grado di processare su piastre a piccoli pozzetti (384MTPs) diverse fasi delle proprie attività come l’espressione e produzione di proteine, lo sviluppo di saggi, lo screening di composti (fino a 50.000 punti test al giorno, in cicli che coprono le 24 ore).

Vengono di seguito elencati alcuni dei principali strumenti presenti in Axxam:

- standard plus ABI Prism Instruments;

- elettrofisiologia mediante strumenti manuali e automatizzati (QPatch)

- Matrix and IGEL Well dispenser;

- Compound storage (Brooks sytsem)

- Signal Detection and Screening:

- Lumax, LumiLux;

- FLIPR -384

- FLIPR -TETRA;

- CyBio (liquid handling e robotica)

Axxam in questi anni ha stipulato contratti di collaborazione e partnership con diverse aziende

Maggiori e più complete informazioni sono disponibili sul sito web: www.axxam.com.

Servizi offerti al mercato
Ricerca
    Ricerca applicata
Trasferimento tecnologico
    Servizi di laboratorio
        Analisi
        Bio repository
    Progetto e sviluppo
        Sviluppo sperimentale e prototipale
Settori scientifico-tecnologici
1 Agricoltura, Biologia & Scienze Ambientali
    1.5 Biologia
    1.6 Biotecnologia e Microbiologia Applicata
    1.9 Scienza Alimentare/Nutrizione
5 Scienze della Vita
    5.7 Biologia Sperimentale
    5.13 Biologia Molecolare e Genetica
Settori scientifico-tecnologici aggiuntivi




Informazioni aggiuntive: file
Nessuno
Progetti 2015 2014 2013
N. progetti di R&TT relativi a bandi europei/internazionali presentati come partner 7 10 7
N. progetti di R&TT relativi a bandi europei/internazionali presentati come capofila 1 1 3
N. progetti di R&TT relativi a bandi europei/internazionali ammessi a finanziamento in cui partecipa come partner 1 0 0
N. progetti di R&TT relativi a bandi europei/internazionali ammessi a finanziamento in cui è capofila 1 0 1
Periodo Descrizione
01/11/2012 – 30/10/2014 Titolo Progetto: NeuroSafe Il progetto si poneva come obiettivo finale lo sviluppo di una piattaforma integrata per lo studio della neurotossicità in vitro di potenziali nuovi farmaci. La possibilità di valutare durante le fasi più precoci del processo di Drug Discovery il profilo farmacologico in vitro di nuove sostanze chimiche (Hits) è di recente diventato uno strumento essenziale per valutare potenziali effetti clinici indesiderati. In particolare, il ruolo di Axxam consiste nel valutare la potenziale neurotossicità di molecole nei confronti di target specifici, appartenenti alle classi di recettori accoppiati a proteine G (G-Protein Coupled Receptors, GPCRs) e di trasportatori di neurotrasmettitori (NeuroTransmitter Transporters, NTTs), noti per essere implicati nei meccanismi di neurotossicità. Pertanto l’obiettivo principale era la generazione di un pannello di saggi, predittivi della neurotossicità di composti, disponibile per un rapido profiling di hits in un formato miniaturizzato e high-throughput. Axxam ha quindi selezionato tredici target, tra GPCRs e NTTs rilevanti a livello del sistema nervoso, con l’obiettivo di poter ottenere almeno 10 saggi cellulari che soddisfino i parametri qualitativi necessari per il loro inserimento nella piattaforma. Ogni target umano è espresso in maniera ricombinante stabile, in cellule di mammifero e la tecnologia FLIPR (Fluorescence Light Imaging Plate Reader) viene usata per studiarne la funzionalità. Con il presente progetto Axxam, insieme al partner tedesco, ha sviluppato una piattaforma integrata per lo studio della neurotossicità in vitro di potenziali nuovi farmaci. Tale piattaforma, che sfrutterà diverse e complementari tecnologie e le competenze specifiche dei due partner, permetterà di valutare rapidamente, a bassi costi e senza l’utilizzo di test in vivo, i potenziali effetti neurotossici di Hits ad uno stadio molto iniziale del processo di Drug Discovery. L’utilizzo di tale piattaforma sarà dunque di particolare rilevanza per le industrie farmaceutiche e agrochimiche in quanto fornirà uno strumento valido, veloce, a basso costo e senza l’utilizzo di test in vivo per la valutazione della neurotossicità di nuovi composti, su scala larga e automatizzata, consentendo quindi di ridurre i tempi e i costi dell’intero processo di Drug Discovery.
Esistono partner/clienti con/per i quali il centro ha realizzato progetti di R&TT negli ultimi 5 anni?
Descrizione
Bayer Pharma AG per sviluppo di saggi funzionali
Esistono collaborazioni, accordi, reti, convenzioni per la R&TT attive nel 2015?
Descrizione
l’Associazione Cluster Tecnologico Nazionale Scienze della Vita - ALISEI ALISEI si propone, a livello nazionale, quale strumento di indirizzo e promozione della ricerca e sviluppo, dell’innovazione e del trasferimento tecnologico nel campo delle Scienze della Vita, nonché quale strumento di politica industriale volto a determinare la crescita del livello scientifico e tecnologico, della dimensione e della competitività del sistema industriale italiano, creando valore sul piano economico e sociale e migliorando la qualità della vita dei cittadini.
Il soggetto ha partecipato in passato a programmi europei o internazionali di ricerca e innovazione
Il soggetto è interessato a partecipare alle call di Horizon 2020?
Temi di interesse di Horizon 2020
1. Leadership in enabling and industrial technologies
    1.2. Nanotechnologies, Advanced materials, Biotechnology, Advanced Manufacturing and Processing
        1.2.3. Biotechnology
2. Societal challenges
    2.1. Health, demographic change and well-being
        2.1.1. Personalising health and care
        2.1.5. Joint Programming on Neurodegenerative Diseases Research.
        2.1.6. Innovative Medicines Initiative
    2.2. Food Security, Sustainable Agriculture and Forestry, Marine, Maritime and Inland Water Research and the Bioeconomy
        2.2.1. Food Security
        2.2.3. Marine, Maritime and Inland Water Research
Totale individui/teste 2015 del CRTT
66
Totale addetti del centro in equivalente a tempo pieno 2015
59,90
• ricercatori
50,37
• addetti specificatamente al tt e supporto al tt
1,29
Possiede e/o ha in dotazione attrezzature tecnico-scientifiche qualificanti:
Nome Descrizione Quale funzione e/o servizio esercita l'attrezzatura? Tipologia di soggetti terzi che possono richiedere l'accesso all'attrezzatura
Luminometri e Fluorimetri Strumento: FLIPR TETRA 384 Marca: Molecular Devices Funzione: Rilevazione qualitativa e quantitativa di segnali fluorescenti Strumento: Pherastar Plus Marca: BMG Funzione: Rilevazione qualitativa e quantitativa di segnali fluorescenti e luminescenti Strumento: Microbeta Trilux Marca: Perkin Elmer Funzione: Rilevazione qualitativa e quantitativa emissione di fluorescenza e di radiometria Strumento: Envision Multilabel Reader Marca: Perkin Elmer Funzione: Rilevazione qualitativa e quantitativa di segnali fluorescenti Attrezzatura per analisi, test e misura
Attrezzatura per Elettrofisiologia Strumento: QPatch Marca: Sophion Funzione: Misurazione automatica differenza di potenziale elettrico cellulare Strumento: Patch clamp set up Marca: HEKA Funzione: Misurazione manuale differenza di potenziale elettrico cellulare Attrezzatura per analisi, test e misura
Incubatori e Congelatori Strumento: ULS600 Compound Storage System Marca: Brooks Funzione: Conservazione composti molecolari a temperatura controllata Strumento: CO2 Incubators Heracell Marca: AHSI - ThermoScientific Funzione: Crescita cellulare a temperatura e umidità controllate Strumento: Incubatore Refrigerato Marca: MIR154 Panasonic Funzione: Conservazione cellule a temperatura controllata Attrezzatura per sviluppo prodotti/processi
Integrated Screening Stations Strumenti: CyBi-Disk vario; CyBi-Well vario 96/25µl pipette head; CyBi-Well vario 384/25µl pipette head; CyBi-Dilus 25µl special Marca: CyBio (Analytic Jena) Funzione effettiva: Liquid Handling and Automation Attrezzatura per sviluppo prodotti/processi
Strumenti Allestimento automatico campioni Strumento: Microlab Starlet Marca: Hamilton Funzione: Diluizioni seriali per allestimento campioni Strumento: Matrix Well Mate Marca: Matrix Funzione: Diluizioni seriali per allestimento campioni Attrezzatura per sviluppo prodotti/processi
Quantificatori Proteine e DNA Strumento: ABI Prism Marca: Applied Biosystem Funzione: Quantificazione DNA Strumento: QT6 Flex Marca: Life Technologies Funzione: Quantificazione DNA Strumento: AKTA PURE Marca: GE Healthcare Funzione: Purificatore Proteine Attrezzatura per analisi, test e misura
Mostra gli elementi supplementari
Il CRTT accede in convenzione ad attrezzature tecnico-scientifiche?
Nome Descrizione Quale funzione e/o servizio esercita l'attrezzatura?
Spettrometri Strumento: LC-Massa Dionex 3000 Marca: Thermo Scientific Funzione: Spettrometro di Massa Strumento: NMR 400 MHz Marca: Varian Unitylnova Funzione: Risonanza magnetica nucleare Attrezzatura per analisi, test e misura
Vi sono eventuali attrezzature scientifiche alle quali vorrebbe accedere?
No
Possiede e/o ha in dotazione infrastrutture tecnico-scientifiche qualificanti: censite nella "Roadmap MIUR" o aderenti "ESFRI" (European Strategy Forum of Research&Innovation)?" e/o a funzione di servizio per soggetti terzi?
No
Il CRTT accede in convenzione a infrastrutture tecnico-scientifiche?
Nome Descrizione Quale funzione e/o servizio esercita l'infrastruttura?
Università di Napoli Federico II (INFRAVEC) Centro Ricerche Universitario Formazione Accademica e Attività di Ricerca Sperim
Istituto Bio Proteine del CNR di Napoli Centro Ricerche Infrastruttura per analisi, test e misura
Vi sono eventuali infrastrutture scientifiche alle quali vorrebbe accedere?
No
Ambiti tecnologici
  • Biochimica/ biofisica
  • Biologia/ Biotecnologia
  • Biologia cellulare e moleculare
  • SCIENZE BIOLOGICHE
  • Testi in vitro, sperimentazione
Totale ricavi/entrate 2015 del CRTT
€ 9.865.000,00
Totale ricavi/entrate per attività su commessa di R&TT 2015
€ 6.817.000,00
Utlimi brevetti
Descrizione
Title: "Substituted Thiazole or Oxazole P2X7 Receptor Antagonists” Applicant: Axxam SpA Application number: EP14154038 with Priority Date: 05/02/2014 WO2015/118019 Published on 13/08/2015 Applications: P2X7 Receptor Antagonists
Title: “Photoprotein with Improved Bioluminescence” (Photina®) Applicant: Axxam SpA Publication number: EP1413584 WO2004/035620 Priority Date: 21/10/2002 Applications: Calcium reporter gene
Title: "Photoproteins with enhanced bioluminescence and assays using the same" (i-Photina®)Applicant: Axxam SpA Publication number: EP1858921 with Priority date: 11/03/2005; WO2006/094805 with Priority date: 05/01/2006 Applications: Calcium reporter gene
Title: "Test methods for determining the intracellular concentration of cyclic nucleotides" (CNG Channels/chAMPion) Applicant: Axxam SpA Publication number: EP1606622; WO2004/083803 Priority date: 18/03/2003 Applications: Generic GPCR reporter technology
Title: "Isolated photoprotein mtClytin, and use thereof" (m-Clytin®) Applicant: Axxam SpA Publication number: EP1664102; WO2005/035559 Priority date: 16/09/2003 Applicants: Calcium reporter gene
Mostra gli elementi supplementari
Numero di spin-off 2015
Numero di clienti dei "servizi di laboratorio" nell'anno 2015
37
Numero di clienti del servizio “progetto e sviluppo” nell'anno 2015
3
Sede del crtt
Via Meucci 3
20091 Bresso MI Italia
Telefono: 02210561
Fax: 022105602
info@axxam.com