logo regione

Bandi-full

Incentivi per la creazione di Community di Open Innovation

Nell’ambito dell’iniziativa Open Innovation Regione Lombardia ha previsto una misura per le MPMI e gli Organismi di Ricerca finalizzata a sostenere la creazione e lo sviluppo di Community all’interno della piattaforme regionale di Open Innovation coerenti con la strategia di specializzazione Intelligente Regionale (S3)

La misura si propone di mettere in atto specifiche azioni, finalizzate promuovere e sostenere la creazione di comunità virtuali di interesse (Community) sulla piattaforma regionale di Open Innovation, che aggreghino i portatori di competenze funzionali alla creazione di ecosistemi di innovazione, nell’ambito delle tematiche derivanti dalla Strategia di Specializzazione Intelligente (Allegato 1)

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda MPMI o Organismi di Ricerca.


MPMI


  • operanti, con codice ISTAT ATECO primario e/o secondario
    • nel settore manifatturiero e delle costruzioni (classificazioni ISTAT ATECO 2007 lettere C e F)
    • nel settore dei servizi alle imprese (classificazioni ISTAT ATECO 2007 codici J62, J63, M71.11, M71.12.1, M71.12.2, M72, M74.10.1, M74.10.3 e M74.10.9)
  • già costituite e iscritte al Registro delle imprese e dichiarate attive alla data di presentazione della domanda di partecipazione al Bando
  • aventi Sede operativa attiva in Lombardia al momento dell’erogazione dell’agevolazione concessa
Organismi di Ricerca

Il proponente potrà candidarsi per animare fino a un massimo di 3 Community su macro-tematiche diverse, presentando 1 domanda per ciascuna macro-tematica.

Agevolazione

L’agevolazione è concessa nella forma di contributo a fondo perduto con un’intensità pari al 50% delle spese ammissibili e con un massimale di 12.500,00 €.
La dotazione finanziaria è di 1.000.000 €
Il contributo è concesso ai sensi del nuovo De minimis (Reg. UE 1407/201) che prevede il rilascio delle dichiarazione sia da parte dell’Impresa richiedente che da parte delle controllate/controllanti (Impresa unica), secondo il modulo e le istruzioni disponibili e scaricabili da GeFo


Modalità e termini di presentazione della domanda

La domanda potrà essere presentate dal 30 aprile 2015 fino all’esaurimento delle risorse e comunque non oltre le ore 12.00 del 30 giugno 2015 esclusivamente per mezzo del Sistema Informativo Integrato della Programmazione Comunitaria 2007-2013 "Finanziamenti On-Line" (Sistema GEFO) all'indirizzo web: http://gefo.servizirl.it/fesr dove sarà resa disponibile la modulistica necessaria per la partecipazione al Bando.
Dovrà inoltre essere compilata la scheda progetto allegata al presente bando
Le informazioni di dettaglio utili per la registrazione e la profilazione delle imprese richiedenti sono presenti all'indirizzo internet: http://gefo.servizirl.it/contesti/default/doc/help.htm
La domanda di partecipazione e ciascun allegato, dovranno essere opportunamente validati mediante l’apposizione di firma digitale del Legale Rappresentante dell’impresa o suo delegato.

Informazioni relative al bando e agli adempimenti potranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Per richieste di assistenza tecnica alla compilazione on-line e quesiti di ordine tecnico sulle procedure informatizzate è possibile contattare il Call Center di Lombardia Informatica al numero verde 800.131.151, operativo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 17.00.


Testo del bando

Ulteriori informazioni